{{dataProduct.TitleProduct}}

Codice prodotto:{{codeProduct}}
{{priceStartProd.priceUnit}}{{priceStartProd.priceDecimal}} {{priceStartProd.pricePromoUnit}}{{priceStartProd.pricePromoDecimal}}
{{priceStartProd.priceUnit}}{{priceStartProd.priceDecimal}}
{{priceVariant.otherPromoPriceUnit}}{{priceVariant.otherPromoPriceDecimal}} {{priceVariant.otherPriceUnit}}{{priceVariant.otherPriceDecimal}}
{{priceVariant.otherPriceUnit}}{{priceVariant.otherPriceDecimal}}
{{priceVariant.pricePromoUnit}}{{priceVariant.pricePromoDecimal}} {{priceVariant.priceUnit}}{{priceVariant.priceDecimal}}
{{priceVariant.priceUnit}}{{priceVariant.priceDecimal}}
{{priceVariant.otherPromoPriceUnit}}{{priceVariant.otherPromoPriceDecimal}}
{{priceVariant.otherPriceUnit}}{{priceVariant.otherPriceDecimal}}
Promo dal {{priceVariant.promotionFrom}} al {{priceVariant.promotionTo}}
{{l}}
quantità : {{quantityUpdated | quantityZero:prodNonDisp:resources.quantityZero}}
Quantità minima ordinabile: {{quantityMin}}
Quantità  massima disponibile : {{quantityMax}}
avete selezionato :
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
LASCIAMI VOLARE – Dialogo per i genitori. Dialogo per i Figli

Il dialogo genitori-figli non è scendere in guerra ogni giorno, non è attaccare o difendersi da un nemico e da qualcosa da cui ne usciranno vinti e vincitori!

…piuttosto è un reciproco spogliarsi delle proprie certezze, del proprio se, per fare spazio all’altro, al suo mondo, al suo modo di vedere le cose.

La vita è un diamante con mille sfaccettature e non sempre riusciamo a coglierle tutte, soprattutto quando si tratta di cogliere quelle di chi ci sta di fronte.

Il libro LASCIAMI VOLARE è un libro molto intenso che nasce dalla sofferenza e da quel dolore atroce che nessuna famiglia e nessuna società civile dovrebbe mai provare… la morte di un ragazzo di 16 anni. Difficile sintetizzare in poche parole cosa dice il libro.

Sicuramente da leggere e da proporre a quanti, adulti, in ogni forma e modo hanno a che fare con i giovani… genitori, insegnanti, catechisti, ecc. e ai ragazzi, soprattutto a coloro che hanno smarrito la bussola, a coloro che non trovano la forza di dire ai loro genitori che stanno andando incontro a strade sbagliate, che stanno realizzando progetti che non coincidono con i loro sogni.

LASCIAMI VOLARE è un libro doppio. Da un lato (dialogo per i genitori) scritto da esperti ed educatori che vorrebbero parlare ai ragazzi e nel contempo (dialogo per i figli) da riflessioni di figli che parlano ai genitori.

Essere genitori è difficile, non te lo insegna nessuno, non c’è nessuna scuola da frequentare; al contempo essere figli è complicato … non sempre ci si sente all’altezza dei propri genitori, non sempre si comprende che sbagliare qualcosa non significa … ESSERE sbagliati.

Il solo scopo della vendita del libro è la realizzazione dei progetti che l’associazione PESCIOLINOROSSO sta portando avanti per aiutare i giovani e per permettere a papà Gianpietro di girare in tutta Italia per raccontare la sua storia.
"Ciao Gianpietro volevo dirti che ho letto tutto il libro in una sera e ti dico che io non sono una che legge molto ma non so cosa mi e successo ma quando ho aperto il libro e ho incominiciato a leggerlo era come se non riuscissi a staccare i miei occhi dalle pagine e oggi lo sto rileggendo per la seconda volta io ammiro e apprezzo la tua forza di come ti stai dando da fare per i giovani anche io ho un figlio di 13 anni e posso capire tutte le tue emozioni sei fantastico continua cosi e comunque il libro e una cosa meravigliosa e quando lo leggi ti da una grande sensazione che non so neppure io come spigare io sono un amica di tua sorella Claudia e spero un giorno di poteri conoscere perche credo che tu sia una persona FANTASTICA. ciao a presto"


"Nel 2011 ho perso mio figlio Federico, aveva solo 17 anni, una tragedia anche per noi , come la famiglia di Ema, dobbiamo continuare la nostra strada con questo dolore straziante che ci divora l'anima. Ho ordinato il libro "lasciami volare" , meraviglioso, leggetelo, potete ordinarlo dal sito come ho fatto io! ...ho scritto anch'io un piccolo libro su Federico, che spedirò in questi giorni alla Fondazione Ema Pesciolinorosso! Ringrazio il Pesciolinorosso che mi ha inviato la tessera, sono contenta di partecipare al vostro progetto per i giovani! :) Un abbraccio a tutti"


"SEMPLICEMENTE FANTASTICO...<3 <3 <3"


"Gia letto, bellissimo complimenti!!!!!"


"Io l'ho ricevuto!!! Lo sto leggendo tutto d'un fiato... Complimenti! Ed è arrivata anche la tessera grazie!"


"Pero' lo sapevo che avrei pianto tanto tanto eppure non riesco a fermarmi devo leggere e leggere fino a quando avrò finito tutte le pagine e poi lo rileggerò e le riflessioni già occupano la mia mente....E la fede torna più forte che mai....Non ho parole come si fa a ringraziarvi come!!!"


"Grazie, il libro è arrivato ieri........ho incominciato a leggerlo e mi sono fermato dall'emozione....sinceramente non sò quando lo riprenderò per leggerlo......è di una BELLEZZA devastante, Così come lo era il dolcissimo EMA. L'emozione è talmente forte che non ho retto alle lacrime.
Mi è subito venuta in mente un'iniziativa che ora vi accenno solamente. Sono del consiglio direttivo del LYONS Club di Umbertide (provincia di Perugia) e nel secondo semestre o nel 2015, vorrei fare un'iniziativa congiunta con la sua associazione ed i LYONS. Vorrei portare Lei e sua Famiglia tutta, dagli studenti del Liceo scientifico (circa 650 alunni) la mattina, poi un po' di relax ad Assisi e la sera un incontro con il Lyons Club ed alcuni genitori. Cosa ne pensa? La saluto con un Immenso abbraccio. Grazie della Tessera, Grazie di cuore."


"Salve sono la Sig.ra Apostoli, amica di Lorenzo Samele, volevo ringraziarla per la dedica sul libro è stato molto gentile. Il libro è davvero bello. VISTO IL PERIODO NERO CHE STO PASSANDO SPERO PROPRIO DI TROVARE UN PO' DI FORZA PER CONTINUARE. GRAZIE"


"Lo ammetto, mi vergogno a dirlo...ma nemmeno io ci sono ancora riuscita...la prassi e' questa: lo prendo, inizio a sfogliarlo, inizio a leggere la parte che in teoria sarebbe dei figli perché penso sia più leggera...ma inizia a venirmi un nodo alla gola...allora lo giro, sfoglio e inizio a leggere la mia parte...quella del genitore...e il nodo alla gola si scioglie riempiendo i miei occhi di lacrime...e le parole diventano impossibili da leggere...lo chiudo...guardo Emanuele, lo accarezzo...mi riesce solo un tenero sorriso....ripongo il libro....sperando sempre di riuscirci la volta successiva! <3"


"Quando l'ho preso in mano ho pensato...Eccoti Piacere Ema! MI CHIAMO Anna. Poi in mezzo a tanta gente (fiera del patrono di Montichiari)...tu eri dappertutto....negli occhi nelle risate di ogni ragazzo che mi passava a fianco e ho pensato a una cosa.....sei Vivo! E il nodo alla gola è diventato un fuoco d'artificio meraviglioso. Ciao"


"Anche il mio libro e' li appoggiato vicino al letto, vicino al libro di "Peppa Pig" che leggo la sera alla mia bambina e ogni sera guardo Ema e lo saluto come se fosse un mio figlio!!!!"


"Ieri ho ricevuto il libro, oggi l'ho già finito...ho pianto, ho riso, mi sono emozionata...grazie! Tu sei il papà eroe che tutti avremmo voluto!! Ema lo sa e ovunque lui sia ti guarda con gli occhi dell'amore..."


"Alla mia cara amica le avevo detto che le avrei regalato un libro senza spiegarle nulla....mi aveva risposto: grazie ma ne stò già leggendo un altro e non so quando lo leggero. Ho sorriso immaginavo. Un'ora dopo che l'ha ricevuto l'ho trovata seduta sul dondolo che lo leggeva....a loro per un motivo diverso la loro bimba che era un angelo e' tornata dal signore e leggere la vostra forza le ha confermato che la vita deve continuare e con la forza dell'amore riesci a sentirli vicini.....grazie anche da parte sua."
Sigla.com - Internet Partner